Irlanda, referendum su aborto con 68% di sì | ItalyTimes NEWS
Crea sito
Iscriviti ai nostri social

Pubblicato

in

Roma (italytimes) Un referendum e una vittoria storica quella Irlandese dove vede più sconfitti che vincitori. “un giorno storico” viene definito in Irlanda soprattutto per le donne. Un paese con secolari radici cattoliche che tende sempre verso una gran fetta d’Europa dove la laicità e la politica sono l’unica credenza di vita. Dopo anni di battaglie e pregiudizi, l’Irlanda si concede un momento di tregua con uno dei referendum più discussi al mondo.

Vince il sì con 68% della popolazione contro il 32% di obbiettori. Stando a quando realizzato da Ipsos per l’Irish Times, addirittura un 69,4% contro 30.6 secondo la tv pubblica Irlandese. Un voto sì discusso, ma tanto apprezzato dalla popolazione visti i risultati di un’unità così forte e così concreta. Insomma, un’Irlanda dove i numeri parlano chiaro con una vittoria sicura e palpabile. Una giornata di bel tempo per gli standard Irlandesi, favorevoli che si sono attestati quasi al 70%, uno scenario già visto in passato, con la legge del via libera ai matrimoni gay.

I risultati finali dell’exit poll verranno confermato alle 22 (23 ore italiane), attenderemo con fermento quello che pare sia la vittoria dei laici e di un paese pro aborto.

 

Copyright © 2018 italytimes